Statuto

Articolo 3

Dell’Attività

 

La Storica Compagnia mette in atto ogni attività utile per il il raggiungimento delle finalità espresse all’articolo 2.

 

A tale scopo:

  1. Promuove un cammino di fede tra i cavalieri attraverso la preghiera e la formazione umana, spirituale ed ecclesiale;
  2. Promuove e organizza convegni, seminari di formazione, progetti, eventi ecclesiali e civili inerenti la rivitalizzazione della “Via Francigena”
  3. Partecipa alla missione evangelizzatrice della Chiesa, per una presenza incisiva nei campi della carità, dell’impegno sociale e della cultura.
  4. La storica compagnia per il raggiungimento dei suoi fini può operare con altre organizzazioni scientifiche e professionali

 

Titolo II

DELL’APPARTENENZA ALLA STORICA COMPAGNIA

 

Articolo 4

Dell’Adesione

 

Per essere ammessi tra i confratelli della Storica Compagnia i candidati debbono essere membri della Chiesa Cattolica, professandone la fede e sforzandosi di condurre una vita secondo i principi morali; debbono inoltre presentare un proprio curriculum vitae dichiarando di condividere le finalità proprie della Compagnia ed essere disponibili a svolgere attività di volontariato.

Le modalità di ammissione sono determinate da apposito regolamento