Statuto

STATUTO

 

Titolo I

 

FINALITA’ E NATURA

 

Articolo 1
Della Costituzione

 

1) Per volontà di alcuni fedeli laici è costituita la “Storica Compagnia degli Insigniti Cavalieri del Tau o di San Jacopo d’Altopascio” – da ora in avanti denominata per brevità con la dicitura “Storica Compagnia” – quale associazione privata di fedeli riconosciuta dal Vescovo di San Miniato a norma del can. 299 del C.I.C. che opera per il rinvigorimento della fede cattolica, la promozione di una cultura ispirata dal Vangelo e per il servizio di accoglienza e assistenza del prossimo, in specie dei pellegrini e forestieri

La Storica Compagnia è una associazione privata di fedeli, regolata dai canoni 321-326 del Codice di diritto canonico.

Ha durata illimitata, non svolge attività partitica o sindacale e non ha fini di lucro.

Si ispira alla regola giovannita e all’ Istituzione dei Cavalieri di Altopascio che è un’antichissima gloria toscana.

2) La Storica Compagnia ha sede in San Miniato (Pisa), presso il Palazzo vescovile.

 

Articolo 2

Delle Finalità

 

1) Basandosi ancor oggi sulla Regola data dal Laterano il 5 aprile 1239 tredicesimo anno del Pontificato di Papa Gregorio IX, la Storica Compagnia rinnova l’impegno all’assistenza dei pellegrini considerando l’umanità costituita da uomini in pellegrinaggio verso la luce eterna.

La Storica Compagnia persegue le seguenti finalità:

  1. La riscoperta dei principi dell’identità cristiana;
  2. l’aiuto ad accogliere i pellegrini
  3. La santità di vita attraverso l’adesione al Vangelo;
  4. La formazione al servizio dell’accoglienza nella Chiesa e nella Società;
  5. La diffusione della dimensione religiosa e culturale dell’accoglienza;
  6. La formazione e la costituzione di Magioni.