Massa, 17 giugno 2017, Processione di S. Antonio

 

Il Convento dei Reverendi Padri Cappuccini di Massa, che ospita le riunioni della Magione di Massa sin dal 2008, ha organizzato la consueta Processione di Sant’Antonio di Padova, alla quale ha partecipato una nutrita delegazione della Magione di Massa, con l’incarico di servizio di prestare la scorta d’onore alla Sacra Immagine.

Hanno effettuato il servizio i Confratelli Cavalieri del Tau: Comm. Guglielmo Aldovardi, Dr. Francesco Ricci, M.o Angelo Andrea Pantera, il Vice Custode della Magione Stefano Musi, il P.I. Pietro Antonio Bartolo, la Consorella Dama del Tau Arch. Barbara Bigazzi ed il Custode della Magione.

La Processione è partita, alle ore 21,15 da Piazza San Francesco, poi si è snodata per vie cittadine, con canti, preghiere e benedizioni, fino a raggiungere la Chiesa di Santa Lucia, poi ha proseguito nel Borgo del Ponte, poi in Via Palestro per giungere di nuovo al Convento.

La temperatura era torrida, vi viaggiava sui 29°, tant’è che tornati nella Chiesa, con la Cappa della Storica Compagnia si è sudato moltissimo: un Confratello, quando ci siamo svestiti della Cappa, ha esclamato “non so se è prevista una indulgenza per S. Antonio: certo è che con questo caldo di punti ne abbiamo presi parecchi!” anche questo è un modo di vivere la Compagnia: un pizzico di gogliardia con nel cuore la certezza di aver fatto qualcosa di buono e di bella per la Chiesa di Nostro Signore!